Registro Pubblico delle Opposizioni

Le nuove regole del Marketing Telefonico
(Decreto del Presidente della Repubblica n°178/2010)

In conformità alle disposizioni del Decreto del Presidente della Repubblica n. 178/2010, a partire dal 31 gennaio 2011 gli Abbonati agli elenchi telefonici pubblici che non vogliono più ricevere chiamate dagli operatori di telemarketing per attività commerciali, promozionali o per il compimento di ricerche di mercato tramite l’uso del telefono, possono “opporsi” alle telefonate indesiderate iscrivendosi al Registro Pubblico delle Opposizioni.

Ciascun Abbonato – sia persona fisica sia persona giuridica, ente o associazione – il cui numero telefonico è presente negli elenchi telefonici pubblici, potrà richiedere al Gestore l’iscrizione gratuita nel Registro Pubblico delle Opposizioni mediante cinque modalità:

 

L’iscrizione al Registro Pubblico delle Opposizioni è:

  • Rivolta esclusivamente agli Abbonati la cui numerazione è presente negli elenchi telefonici pubblici
  • Gratutita
  • A tempo indeterminato
  • Revocabile senza alcuna limitazione
  • Possibile in ogni momento, a qualsiasi ora anche nei giorni festivi
  • Idonea alla contemporanea iscrizione di più numerazioni intestate allo stesso Abbonato
  • Sicura e protetta contro l’accesso abusivo, in quanto l'accesso ai dati forniti dall’Abbonato sarà effettuato solo per finalità ispettive da parte del Garante per la Protezione dei dati personali o dell'Autorità giudiziaria
  • Decade automaticamente quando cambia l’intestatario o si verifica la cessazione dell’utenza, attraverso l’aggiornamento automatico del Registro

È possibile effettuare operazioni di aggiornamento dell’iscrizione e di revoca dell’iscrizione dal Registro Pubblico delle Opposizioni con le stesse modalità utilizzate per l’iscrizione al servizio.

Per poter aggiornare e revocare l’iscrizione viene richiesto il “codice utenza”, che costituisce un’ulteriore forma di tutela per l’Abbonato contro l’accesso abusivo ai propri dati. Il codice utenza viene fornito al momento dell’iscrizione attraverso l’email o la modalità telefonica. In caso di smarrimento, il codice utenza viene comunicato dal risponditore automatico, chiamando il numero verde 800.265.265 dalla numerazione telefonica iscritta.

Per la richiesta di informazioni, risoluzione dei problemi durante la fase d’iscrizione e presentazione di eventuali reclami è possibile scrivere una email all’indirizzo di posta elettronica infoabbonati.rpo@fub.it oppure inviare una lettera per posta ordinaria o raccomandata all’indirizzo predisposto dal Gestore (reperibile nella sezione “Contatti”).

Per ulteriori informazioni sul Registro Pubblico delle Opposizioni è possibile consultare la sezione dedicata alle FAQ Abbonato, in cui sono presenti le domande sul servizio poste frequentemente con le relative risposte.

È importante ricordare che il Registro Pubblico delle Opposizioni mette l’Abbonato al riparo dalle chiamate indesiderate degli operatori di telemarketing che utilizzano come fonte dei propri contatti gli elenchi telefonici pubblici. L’iscrizione di un abbonato nel Registro non esclude il trattamento dei suoi dati per finalità di telemarketing da parte dei singoli soggetti che abbiano raccolto i dati – forniti consenzientemente dagli Abbonati – da fonti diverse dagli elenchi telefonici pubblici (per esempio tessere di fidelizzazione, tessere per raccolta punti, promozioni eccetera), purché ciò sia avvenuto nel rispetto della normativa vigente.

Fondazione Ugo Bordoni
Ministero dello Sviluppo Economico

Copyright (c) 2010-2014 Fondazione Ugo Bordoni - Codice fiscale 97201200587. Tutti i diritti riservati.


Valid XHTML 1.0 Strict

CSS Valido!